Torna all'indice generale
L'oro della repubblica
L'oro repubblicano comprende, secondo la classificazione del Crawford, 128 tipologie monetali che si distribuiscono, nell'arco di due secoli(1), nel modo seguente:
Periodo (a.C.) Tipologie monetali
225÷212 Lo statere e il mezzo statere, noti come «oro del giuramento».
211÷208 L'«oro marziale», costituito da:
aurei anonimi, in tre tagli, da 60, da 40 e da 20 assi;
aurei, con simbolo sul rovescio (ancora, spiga, punta d'asta, pentagramma, bastone), in due tagli da 60 assi (quattro tipi) e da 20 assi (un tipo).
196 Due stateri battuti da una zecca greca a nome di T. Quinctius Flamininus.
84÷80 Sei aurei di Silla, tre dei quali battuti da zecche itineranti con Silla.
71 Due aurei di Pompeo.
59 Uno statere di Cn. Lentulo emesso da una zecca orientale.
48÷31 L'oro delle guerre civili, quello in cui tipi ed emissioni sono piů frequenti e numerosi. Oltre alla zecca di Roma, battono moneta in quel periodo varie zecche itineranti al seguito dei comandanti militari e una zecca africana (con tre tipi).
E' opportuno sottolineare che le datazioni riportate in questa pagina, tratte dal catalogo del Crawford, non trovano concordi tutti gli studiosi [per es. Cr. 28/1 , 228 a. C., viene datato c. 289 a.C. in "Storia della Moneta" (Tav. V.I, fig. 7) - l'Erma 2000].
Torna all'indice generale
Catalogazione secondo Crawford
e link a monete disponibili in rete
Crawford Pagina
da.. (a.C.)
a.. (a.C.)
Peso/Ř/ore
(g./mm/h) 
Descrizione della moneta (1)Crawford
Denario omologo
Peso/Ř/ore
(g./mm/H) 
1 28/1 144 225 212   6,90/20/-
(peso standard sec. Cr.)
Anonimo, Zecca di Roma, statere. 
D. Testa Gianiforme, laureata di Dioscuri. Bordo perlinato. 
R. Scena di giuramento - due guerrieri si fronteggiano, uno barbato e senza corazza, uno senza barba e corazzato; ciascuno sorregge un'asta con la mano s. (il guerriero corazzato sorregge anche un sagum) e con la spada tenuta nella mano d. tocca un maiale trattenuto da un personaggio inginocchiato in mezzo tra i due; in esergo, ROMA. Senza bordo.
   
2 28/2 144 225 212  3,89/16/-- Anonimo, Zecca di Roma, mezzo statere. 
D. Testa Gianiforme, laureata di Dioscuri. Bordo perlinato. 
R. Scena di giuramento - due guerrieri si fronteggiano, uno barbato e senza corazza, uno senza barba e corazzato; ciascuno sorregge un'asta con la mano s. (il guerriero corazzato sorregge anche un sagum) e con la spada tenuta nella mano d. tocca un maiale trattenuto da un personaggio inginocchiato in mezzo tra i due; in esergo, ROMA. Senza bordo.
   
3 (3)29/1 145 225 214   6,75g
(peso standard iniziale sec. Cr.)
6,87/--/6
Anonimo, Zecca di Roma, statere. 
D. Testa Gianiforme, laureata di Dioscuri. Bordo perlinato. 
R. Scena di giuramento - due guerrieri si fronteggiano, uno barbato e senza corazza, uno senza barba e corazzato; ciascuno sorregge un'asta con la mano s. (il guerriero corazzato sorregge anche un sagum) e con la spada tenuta nella mano d. tocca un maiale trattenuto da un personaggio inginocchiato in mezzo tra i due; in esergo, ROMA. Senza bordo.
   
4 (3)29/2 145 225 214   Anonimo, Zecca di Roma, mezzo statere. 
D. Testa Gianiforme, laureata di Dioscuri. Bordo perlinato. 
R. Scena di giuramento - due guerrieri si fronteggiano, uno barbato e senza corazza, uno senza barba e corazzato; ciascuno sorregge un'asta con la mano s. (il guerriero corazzato sorregge anche un sagum) e con la spada tenuta nella mano d. tocca un maiale trattenuto da un personaggio inginocchiato in mezzo tra i due; in esergo, ROMA. Senza bordo.
   
Torna ad inizio pagina
5 44/2
44/2
44/2
44/2
154 dal 211    (4)(6)3,36/--/--
3,33/17/-

3,32/16/--
(5)3,37/14/6

Anonimo, Zecca di Roma, a partire dal 211 a. C., nominale aureo da 60 assi.
D. Testa di Marte a d., elmato con elmo corinzio, barbato; sotto, X. Bordo perlinato.
R. Aquila su un fulmine a d., sotto, ROMA. Senza bordo.
   
6 44/3
44/3
154 dal 211    (6)2,25/--/--
3,32/16/--
Anonimo, Zecca di Roma, a partire dal 211 a. C., nominale aureo da 40 assi. 
Testa di Marte a d., elmato con elmo corinzio, barbato; dietro,. Bordo perlinato. 
R. Aquila su un fulmine a d., sotto, ROMA. Senza bordo.
   
7 44/4
44/4
154 dal 211   (6)1,13/10,4/--
---/11,0/--
Anonimo, Zecca di Roma, a partire dal 211 a. C., nominale aureo da 20 assi. 
Testa di Marte a d., elmato con elmo corinzio, barbato;  dietro, . Bordo perlinato. 
R. Aquila su un fulmine a d., sotto, ROMA. Senza bordo.
   
8 50/1 156 209 208 (7)
3,38/--/--
Zecca di Roma, nominale aureo da 60 assi. 
D. Testa di Marte a d., elmato con elmo corinzio, barbato;  sotto, X. Bordo perlinato 
R. Aquila su un fulmine a d.; a d., ancora; sotto ROMA. Senza bordo.
   
9 72/2
72/2
170 211 210  (8)1,08/--/--
1,00/--/--
Zecca di Sicilia, nominale aureo da 20 assi. 
D. Testa di Marte a d., elmato con elmo corinzio, barbato; dietro, . Bordo perlinato 
R. Aquila su un fulmine a d., sotto, ROMA e spiga di grano. Senza bordo.
   
10 88/1 179 209    (7)
3,37/--/--
Zecca dell'Italia Sud Orientale, nominale aureo da 60 assi. 
D. Testa di Marte a d., elmato con elmo corinzio, barbato; sotto, X. Bordo perlinato. 
R. Aquila su un fulmine a d.; a d., punta di asta; sotto ROMA. Senza bordo.
   
11 105/2 194 209    (7)
3,36/--/6
Zecca d'Eruria (?), nominale aureo da 60 assi. 
D. Testa di Marte a d., elmato con elmo corinzio, barbato; sotto, X. Bordo perlinato.
R. Aquila su un fulmine a d.; a d., pentagramma; sotto ROMA. Senza bordo.
   
12 106/2 194 208    (7)
3,34/--/--
Zecca d'Eruria (?), nominale aureo da 60 assi. 
D. Testa di Marte a d., elmato con elmo corinzio, barbato; sotto, X. Bordo perlinato. 
R. Aquila su un fulmine a d.; sopra, bastone; sotto ROMA. Senza bordo.
   
Torna ad inizio pagina
13 359/1 373 84 83 10,76/--/-- Zecca itinerante con Silla. Aureo. 
D. Testa di Venere diademata a d.; a d. Cupido sorregge ramo di palma; sotto, L·SVLLA. Bordo perlinato. 
R. Due trofei; in mezzo brocca e lituus; sopra, IMPER; sotto, ITERVM o ITERV. Bordo perlinato.
359/2 4,03/19/-- 
14 367/2 386 82   10,75/23/-- Zecca itinerante con Silla. Aureo. 
D. Testa di Roma elmata a d.; davanti, L·MANLI a salire; dietro PROQ a scendere. Bordo perlinato. 
R. Trionfatore, incoronato da una Vittoria in volo, in quadriga a d., sorregge le redini con la mano s. e un caduceo con la d.; in esergo, L·SVLLA·IMP oppure L·SVLLA·IM. Bordo perlinato.
367/3  3,93/18/--
15 367/4
367/4
386 82   10,72/--/7
10,83/--/--
 
Zecca itinerante con Silla. Aureo. 
D. Testa di Roma elmata a d.; davanti, L·MANLI a salire; dietro PROQ a scendere.. Bordo perlinato. 
R. Trionfatore, incoronato da una Vittoria in volo, in quadriga a d., sorregge le redini con la mano s. e un caduceo con la d.; in esergo, L·SVLLA·IMP oppure L·SVLLA·IM. Bordo perlinato.
367/5
367/5
 3,89/--/-- 
4,02/20/--
16 375/1 390 81     Zecca incerta. Aureo. 
D. Testa di Venere diademata a d.; Bordo perlinato.
R. Doppia cornucopia; sotto, Q. Bordo perlinato.
375/2
375/2
 3,84/--/-- 
4,05/19/--
17 381/1a 397 80     Zecca di Roma. Aureo.
D. Busto elmato di Roma a d., drappeggiato (elmo piumato da ciascun lato); dietro, A·MAN a scendere. Davanti, LI·A·F·Q a salire. Bordo perlinato. 
R. Statua equestre a s. - il Cavaliere indossa corona d'alloro e sagum, solleva la mano destra e sorregge le redini con la sinistra; sotto, L·SVLL·FE; a d., LI·DIC a salire. Bordo perlinato.
   
18 381/1b 397 80     Zecca di Roma. Aureo. 
D. Busto elmato di Roma a d., drappeggiato (elmo piumato da ciascun lato); dietro, A·MAN a scendere. Davanti, LI·A·F·Q a salire. Bordo perlinato. 
R. Statua equestre a s. - il Cavaliere indossa corona d'alloro e sagum, solleva la mano destra e sorregge le redini con la sinistra; sotto, L·SVLLA; a d., FELIX·DIC a salire. Bordo perlinato.
   
Torna ad inizio pagina
19 402/1a
 (v. anche link)
402/1a
412 71   8,94/20/--  Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di Africa a d. che indossa pelle di elefante; a sinistra, brocca con manico a s.; a d. lituus; dietro, MAGNVS a scendere. Corona d'alloro come bordo. 
R. Pompeo in quadriga trionfale a d., sorregge ramo con la mano d.; sul cavallo in primo piano cavaliere; al di sopra Vittoria volante con corona; in esergo, PROCOS. Bordo perlinato.
   
20 402/1b
402/1b
412 71   -
8,94/--/8
Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di Africa a d. che indossa pelle di elefante; a sinistra, brocca con manico a s.; a d. lituus; dietro, MAGNVS a scendere. Corona d'alloro come bordo. 
R. Pompeo in quadriga trionfale a d., sorregge ramo con la mano d.; sul cavallo in primo piano cavaliere; al di sopra Vittoria volante con corona; in esergo, PRO·COS. Bordo perlinato..
   
Torna ad inizio pagina
21 452/1 467 13 lug. 48 47  8,55/--/-- Zecca itinerante con Cesare. Aureo. 
D. Testa femminile a d. con corona di quercia e diadema; dietro,  a scendere. Bordo perlinato. 
R. Trofeo con scudo gallico e carnyx; a destra ascia; sotto, CAE  SAR. Bordo perlinato.
452/2 3,92/20/-- 
22 456/1a
456/1a
471 47   --/21/--
--/--/--
Zecca orientale. Aureo. 
D. Ascia e culullus; a d., CAESAR a scendere; a s., DICT a salire. Bordo perlinato 
R. Brocca e lituus"; sotto, ITER. Corona d'alloro come bordo.
   
23 456/1b 471 47     Zecca orientale. Aureo. 
D. Ascia e culullus; a s., CAESAR a salire; a d., DICT a salire. Bordo perlinato 
R. Brocca e lituus; sotto, ITER. Corona d'alloro come bordo.
   
24 460/1 472 47 46   Zecca africana. Aureo. 
D. Busto di Giove a d., capelli legati con una fascia; sotto, testa d'aquila e scettro; dinanzi, METEL·PIVS a scendere; dietro, SCIP·IMP a salire. Bordo perlinato. 
R. Sedia curule; sopra, cornucopia tra i due bracci di una bilancia; a sinistra spiga di grano; a d. testa di drago; a d., CRASS·IVN a scendere; a s., LEG·PRO·PR a salire. Bordo perlinato.
460/2  3,84/--/10
25 (4)466/1
466/1
478 46   8,07/--/--
8,11/--/--
Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa femminile a d., velata; attorno, in senso orario, a partire da sinistra in basso, C·CAESAR    COS·TER. Bordo perlinato. 
R. lituus, brocca e ascia; a s., A·HIRTIVS·PRa scendere. Bordo perlinato.
   
26 (4)475/1a
475/1a
485 45   8,06/--/--
8,23/23,0/--
Zecca di Roma. Aureo. 
D. Busto di Vittoria a d. drappeggiato; dietro, C·CAES a salire; dinanzi, DIC·TER a scendere. Bordo perlinato.
R. brocca; a s., L·PLANC a salire; a d., PRAEF·B a scendere. Bordo perlinato.
   
27 475/1b
475/1b
485 45    7,98/21/--
8,10/--/--
Zecca di Roma. Aureo. 
D. Busto di Vittoria a d. drappeggiato; dietro, C·CAES a salire; dinanzi, DIC·TER a scendere. Bordo perlinato. 
R. brocca; a s., L·PLANC a salire; a d., PR·VRB a scendere. Bordo perlinato.
   
28 475/2 485 45   4,04/--/--  Zecca di Roma. Mezzo aureo. 
D. Busto di Vittoria a d. drappeggiato; dietro, C·CAES a salire; dinanzi, DIC·TER a scendere. Bordo perlinato.
R. brocca; a s., L·PLANC a salire; a d., PRAEF·B a scendere. Bordo perlinato.
   
29 481/1 495 44    8,07/--/-- Zecca di Roma. Aureo. 
D. Busto di Venere a d., diademato; dietro, CAES·DIC a salire; dinanzi, QVAR a scendere. Bordo perlinato.
R. COS·QVINC all'interno di corona d'alloro. Bordo perlinato.
   
30 490/2 499 43   8,07/--/--  Zecca della Gallia Cisalpina e Italia. Aureo. 
D. Testa di Ottaviano a d., barbato; attorno, in senso antiorario a partire dall'alto a s., 
C·CAESAR·COS·· Bordo perlinato. 
R. Testa laureata di Cesare a d.; attorno, in senso antiorario a partire da s. in alto, C·CAESAR·DICT·PERP·. Bordo perlinato.
   
31 491/1a
491/1a
500 43   8,00/--/--
8,11/--/--
Zecca di Roma. Aureo. 
D. Busto di Africa a d. drappeggiata, che indossa pelle di elefante. Bordo perlinato. 
R. Sedia curule le cui gambe frontali sono decorate con aquile scolpite e sulla quale č appoggiato un elmo corinzio; sopra, L·CESTIVS; in esergo, C·NORBA; a d., PR; a s., S·C. Bordo perlinato.
   
32 491/1b
500 43   8,11/--/-- 
Zecca di Roma. Aureo.
D. Busto di Africa a d. drappeggiata, che indossa pelle di elefante. Bordo perlinato.
R. Sedia curule le cui gambe frontali sono decorate con aquile scolpite e sulla quale si fronteggiano due serpenti; sopra, L·CESTIVS; in esergo, C·NORBA; a d., PR;; a s., EX·S·C. Bordo perlinato.
   
33 491/2
491/2
500 43   8,10/20/--
8,13/--/--
Zecca di Roma. Aureo. 
D. Busto di Sibilla (?) a d. drappeggiata; sopra, C·NORBANVS; sotto, L·CESTIVS; dinanzi, PR. Bordo perlinato.
R. Cibele in trono su una biga di leoni a s., sorregge una patera con la mano d. e appoggia il braccio s. su un tympanum; sopra, S·C. Bordo perlinato.
   
34 492/1 501 43   7,95/--/--
Zecca della Gallia Cisalpina. Aureo. 
D. Testa di M. Antonio a d. barbato; dietro lituus; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·ANTONIVS·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Testa di Ottaviano a d., barbato; attorno in senso orario a partire dal basso a s., C·CAESAR·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
   
35 492/2
492/2
501 43   -
8,16/--/2
Zecca della Gallia Cisalpina. Aureo. 
D. Testa di M. Antonio a d. barbato; dietro lituus; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·ANTONIVS·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Testa di Lepido a d.; dietro aspergillum e simpulum; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·LEPIDVS·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
   
36 493/1a 501 43     Zecca della Gallia Cisalpina. Aureo. 
D. Testa di Ottaviano a d., barbato; attorno in senso antiorario a partire dall'alto a s., C·CAESAR·IMP·III·VIR·R·P·C·PONT·. Bordo perlinato.
R. Testa di M. Antonio a d., barbato; attorno in senso antiorario a partire dall'alto a s., M·ANTONIVS·IM·III·VIR·R·P·C·. Bordo perlinato.
   
37 493/1b 501 43   8,04/--/10
Zecca della Gallia Cisalpina. Aureo. 
D. Testa di Ottaviano a d., barbato; attorno in senso antiorario a partire dall'alto a s., C·CAESAR·IMP·III·VIR·R·P·C·. Bordo perlinato.
R. Testa di M. Antonio a d., barbato; attorno in senso antiorario a partire dall'alto a s., M·ANTONIVS·IMP·III·VIR·R·P·C·. Bordo perlinato.
   
38 493/1c 501 43     Zecca della Gallia Cisalpina. Aureo. 
D. Testa di Ottaviano a d., barbato; attorno in senso antiorario a partire dall'alto a s., C·CAESAR·IMP·III·VIR·R·P·C·. Bordo perlinato.
R. Testa di M. Antonio a d., barbato; attorno in senso antiorario a partire dall'alto a s., M·ANTONIVS·IM·III·VIR·R·P·C·. Bordo perlinato.
   
39 494/1 502 42    8,03/--/-- Zecca di Roma. Aureo.
D. Testa di Lepido a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·LEPIDVS·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Vestale, Emilia, in piedi a s., sorregge un simpulum con la mano d. e uno scettro con la s.; dietro L·REGVLVS a scendere; dinanzi, IIII·VIR·A·P·F a salire. Bordo perlinato.
   
40 494/2a 502 42   7,97/--/2
Zecca di Roma. Aureo.
D. R. Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·ANTONIVS·IMP·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Ercole seduto di fronte su una roccia, sorregge un'asta con la mano d. e una spada con la s., pelle di leone avvolta sul grembo; a d. scudo decorato con gorgoneion; a s., L·REGVLVS a salire; a d., IIII·VIR·A·P·F a scendere. Bordo perlinato.
   
41 494/2b 502 42    8,08/21/-- Zecca di Roma. Aureo.
D. Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·ANTONIVS·IMP·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Ercole seduto di fronte su una roccia, sorregge un'asta con la mano d. e una spada con la s., pelle di leone avvolta sul grembo; a d. scudo decorato con gorgoneion; a d., L·REGVLVS a scendere; a s., IIII·VIR·A·P·F a salire. Bordo perlinato.
   
42 (2)494/3a 502 42   8,07/22/--
Zecca di Roma. Aureo.
D. Testa di Ottaviano a d.; dinanzi, C·CAESAR a scendere; dietro, III·VIR·R·P·C a salire. Bordo perlinato.
R. Enea a d., porta Anchise sulla spalla s.; a s., L·REGVLVS a scendere; a d., IIII·VIR·A·P·F a salire. Bordo perlinato.
   
43 494/3b 502 42   8,07/--/--
Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di Ottaviano a d.; dinanzi, C·CAESAR a scendere; dietro, III·VIR·R·P·C a salire. Bordo perlinato.
R. Enea a d., porta Anchise sulla spalla s.; a d., L·REGVLVS a scendere; a s., IIII·VIR·A·P·F a salire. Bordo perlinato.
   
44 D.494/4
R.494/4
503 42   8.00/--/ 1
Zecca di Roma. Aureo.
D. Testa di Lepido a s.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·LEPIDVS·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Figura femminile (Fortuna?) in piedi di fronte, sorregge scettro con la mano d. e cornucopia con la mano s.; a d. corazza; a s., P·CLODIVS·M·F a salire; a d., IIII·VIR·A·P·F a scendere. Bordo perlinato.
   
45 494/5 503 42   8,02/--/12
Zecca di Roma. Aureo.
D.Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·ANTONIVS·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Figura alata maschile, in piedi a s., con corona radiata e con arco e faretra sulla spalla, sorregge un caduceo con la mano d. e cornucopia con la s., poggia il piede d. su un globo; a d. scudo; a s. aquila su un cippus; attorno in senso antiorario a partire dal basso a d., P·CLODIVS·M·F·IIII·VIR·A·P·F. Bordo perlinato. 
   
46 494/6a 503 42     Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di Ottaviano a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., C·CAESAR·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Venere seduta di fronte su un cippus, sorregge un uccello con la mano d. e con la s. abbraccia un Cupido che vola al di sopra della sua spalla; tutto attorno, in senso orario, P·CLODIVS·M·F·IIII·VIR·A·P·F. Bordo perlinato. 
   
47 494/6b 503 42     Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di Ottaviano a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., C·CAESAR·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Venere seduta di fronte su un cippus, sorregge un uccello con la mano d. e con la s. abbraccia un Cupido che vola sulla sua spalla; in senso orario, a partire dall'alto a s. lungo un arco di 180°, P·CLODIVS·M·F·IIII·VIR·A·P·F. Bordo perlinato.
   
48 494/7a 503 42     Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di Lepido a s.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·LEPIDVS·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Marte in piedi a d., indossa elmo corinzio, sorregge una spada con la mano s. e un'asta con la mano d. e poggia il piede s. su uno scudo; attorno in senso orario a partire dal basso a s., SSIDIVS·T·F·LONGVS·IIII·VIR·A·P·F. Bordo perlinato.
   
49 494/7b 503 42   7,97/21/--
Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di Lepido a s.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., 
M·LEPIDVS·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Marte in piedi a d., indossa elmo corinzio, sorregge una spada con la mano s. e un'asta con la mano d. e poggia il piede s. su uno scudo; attorno in senso orario a partire dall'alto, L·MVSSIDIVS·T·F·LONGVS·IIII·VIR·A·P·F. Bordo perlinato.
   
50 494/8a 503 42     Zecca di Roma. Aureo.
D.Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·ANTONIVS·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Marte in piedi a d., indossa elmo corinzio, sorregge una spada con la mano s. e un'asta con la mano d. e poggia il piede s. su uno scudo; attorno in senso orario a partire dal basso a s., SSIDIVS·T·F·LONGVS·IIII·VIR·A·P·F. Bordo perlinato.
   
51 494/8b 504 42   8,09/--/12
Zecca di Roma. Aureo.
D.Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·ANTONIVS·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Marte in piedi a d., indossa elmo corinzio, sorregge una spada con la mano s. e un'asta con la mano d. e poggia il piede s. su uno scudo; attorno in senso orario a partire dall'alto, L·MVSSIDIVS·T·F·LONGVS·IIII·VIR·A·P·F. Bordo perlinato.
   
52 494/9a 504 42   8,01/22/--  Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di Ottaviano a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., C·CAESAR·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Marte in piedi a d., indossa elmo corinzio, sorregge una spada con la mano s. e un'asta con la mano d. e poggia il piede s. su uno scudo; attorno in senso orario a partire dal basso a s., SSIDIVS·T·F·LONGVS·IIII·VIR·A·P·F. Bordo perlinato.
   
53 494/9b 504 42     Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di Ottaviano a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., C·CAESAR·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Marte in piedi a d., indossa elmo corinzio, sorregge una spada con la mano s. e un'asta con la mano d. e poggia il piede s. su uno scudo; attorno in senso orario a partire dall'alto, L·MVSSIDIVS·T·F·LONGVS·IIII·VIR·A·P·F. Bordo perlinato.
   
54 494/10 504 42     Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di Lepido a s.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·LEPIDVS·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Mani destre congiunte; sopra C·VEIBIVS; sotto VAARVS. Bordo perlinato.
   
55 494/11 504 42   7,94/--/1
Zecca di Roma. Aureo.
D.Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·ANTONIVS·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Mani destre congiunte; sopra C·VEIBIVS; sotto VAARVS. Bordo perlinato.
   
56 494/12 504 42     Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di Ottaviano a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., C·CAESAR·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Mani destre congiunte; sopra C·VEIBIVS; sotto VAARVS. Bordo perlinato.
   
57 494/13 504 42   8,097/--/4  Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di Lepido a s.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·LEPIDVS·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Cornucopia adornata con un nastro; a s., L·MVSSIDIVS a salire; a d. LONGVS a salire. Bordo perlinato.
   
58 494/14 504 42    8,05/22/-- Zecca di Roma. Aureo.
D.Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·ANTONIVS·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Cornucopia adornata con un nastro; a s., L·MVSSIDIVS a salire; a d. LONGVS a salire. Bordo perlinato.
   
59 494/15 505 42    8,03/21-/-- Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di Ottaviano a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., C·CAESAR·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Cornucopia adornata con un nastro; a s., L·MVSSIDIVS a salire; a d. LONGVS a salire. Bordo perlinato.
   
60 494/20a 505 42    7,98/22/-- Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa del Sole radiata a d.; dietro, faretra. Bordo perlinato.
R. Falce di luna circondata da cinque stelle; sotto, 
P·CLODIVS
·M·F

Bordo perlinato.
494/21 3,89/20/-- 
61 494/20b 505 42     Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa del Sole radiata a d.. Bordo perlinato.
R. Falce di luna circondata da cinque stelle; sotto, 
P·CLODIVS
        ·M·F
Bordo perlinato.
   
62 494/22 506 42   8,14/20/--  Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa laureata di Apollo a d.; dietro, lira. Bordo perlinato
R. Diana in piedi di fronte, [testa rivolta a d.; n.d.r.], con arco e faretra sopra la spalla, sorregge una torcia accesa in ciascuna mano; a d., P·CLODIVS a scendere; a s., M·F a scendere. Bordo perlinato.
494/23
494/23
4,02/19/--
3,91/21/--
63 494/26a 506 42   8,08/--/--
Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di L. Regolo Pr. a d.; dietro REGVLVS a salire; dinanzi PR a scendere. Bordo perlinato.
R. Sedia curule; su entrambi i lati tre fasces; sopra L·LIVINEIVS; in esergo REGVLVS. Bordo perlinato.
   
64 494/26b 506 42     Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di L. Regolo Pr. a d.; dietro REGVLVS a scendere; dinanzi PR a salire. Bordo perlinato.R. Sedia curule; su entrambi i lati tre fasces; sopra L·LIVINEIVS; in esergo REGVLVS. Bordo perlinato.
 494/27  3,99/19/--
65 494/34 507 42    8,00/21/--
Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa laureata di Apollo a d.. Bordo perlinato.
R. Venere in piedi a s., girata, si guarda ad uno specchio tenuto con la mano s.; a d. una colonna; a s., C·VIBIVS a salire; a d., VARVS a salire. Bordo perlinato.
   
66 494/35 507 42   7,95/22/--  Zecca di Roma. Aureo. 
D. Busto di Roma a s., che indossa un elmo con una piuma per lato e sorregge con la mano s. uno scudo e con la destra un'asta tenuta al di sopra della spalla. Bordo perlinato.
R. Nemesis alata in piedi a d., solleva il lembo del vestito(12) con la mano d.; a d. C·VIBIVS a scendere; a s. VARVS a scendere. Bordo perlinato.
   
67 494/44a
494/44a
509 42   -
8,04/--/8
Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di Cerere a d.. Bordo perlinato.
R. Corona di spighe di grano; all'interno,
L·MVSSIDIVS
    LONGVS.
Bordo perlinato.
   
68 494/44b 509 42     Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di Cerere a d.. Bordo perlinato.
R. Corona di spighe di grano; all'interno,
L·MVSSIDI
    LONGI.
Bordo perlinato. 
   
69 494/45 509 42   8,11/21/--  Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di Cerere a d.. Bordo perlinato.
R. Corona di spighe di grano rovesciata; all'interno,
L·MVSSIDI
   LONGVS.
Bordo perlinato. 
   
70 494/46 509 42     Zecca di Roma. Aureo. 
D. Testa di Cerere a d., diademata. Bordo perlinato.
R. Corona di spighe di grano continua, non divisa in fondo; all'interno,
L·MVSSIDI
    LONGI.
Bordo perlinato. 
   
71 495/1 511 42     Zecca italica. Aureo.
D. Testa di Lepido a d.; attorno in senso orario, a partire dall'alto a s., LEPIDVS··III·V·R·P·C·. Bordo perlinato.
R. Testa di Ottaviano a d.; attorno in senso orario, a partire dall'alto a s., CAESAR··III·VIR·R·P·C·. Bordo perlinato.
495/2a 3,79/--/3 
72 497/1 512 42     Zecca itinerante con Ottaviano. Aureo. 
D. Testa di Ottaviano a d., barbato; attorno in senso orario a partire dal basso a s., CAESAR·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Statua equestre a s., sorregge lituus con la mano d. (cavallo decorato con phalerae); in esergo, rostrum tridens, su entrambi i lati del quale, S C. Bordo perlinato.
   
73 (2)498/1 513 43 42 8,41/--/--
Zecca itinerante con Cassio. Aureo.
D. Testa di Libertas a d., diademata; sotto, ; dietro, M·AQVINVS·LEG a scendere. Bordo perlinato.
R. Tripode con calderone, decorato con due rami d'alloro; a s., C·CASSI a salire; a d., PR·COS a salire. Bordo perlinato.
   
74 499/1 513 43 42 7,86/--/12
Zecca itinerante con Cassio. Aureo.
D. Testa di Libertas a d., diademata; sotto, ; dietro, M·AQVINVS·LEG a scendere. Bordo perlinato.
R. Tripode con calderone, decorato con due rami d'alloro; a s., C·CASSI a salire; a d., IMP a salire. Bordo perlinato.
   
75 500/2
500/2
514 43 42  8,21/22/--
8,18/21/--
Zecca itinerante con Bruto e Cassio. Aureo.
D. Testa di Libertas a d., diademata; davanti, LEIBERTAS a salire; dietro, C·CASSI·IMP a salire. Bordo perlinato.
R. Boccale e lituus. sotto,
LENTVLVS
     SPINT.
Bordo perlinato.
500/3 3,97/18/-- 
76 500/4 514 43 42  7,98/21/-- Zecca itinerante con Bruto e Cassio. Aureo.
D. Busto di Libertas a d., diademata e velata; davanti, LEIBERTAS a salire; dietro, C·CASSI·IMP a salire. Bordo perlinato.
R. Boccale e lituus. sotto,
LENTVLVS
     SPINT.
Bordo perlinato.
500/5 3,48/--/--
77 500/6
500/6
514 43 42  -
8,01/--/--
Zecca itinerante con Bruto e Cassio. Aureo.
D. Ascia, culullus e coltello; sotto, BRVTVS. Bordo perlinato.
R. Boccale e lituus. sotto,
LENTVLVS
     SPINT.
Bordo perlinato. 
 500/7
500/7
 --/--/--
3,78/--/--
78 502/1 515 43 42   Zecca itinerante con Bruto. Aureo.
D. Busto di Libertas a d., drappeggiata e velata; davanti, L·SESTI a salire; dietro, PRO·Q a scendere. Bordo perlinato.
R. Tripode; a s., ascia; a d., simpulum; attorno in senso orario, a partire da sinistra in basso, Q·CAEPIO·BRVTVS·PRO·COS. Bordo perlinato.
(9)502/2 3,83/--/1 
79 505/1
505/1
516 43 42 7,85/--/--
7,97/21/--
Zecca itinerante con Bruto e Cassio. Aureo.
D. Testa laureata di Libertas a d.; dietro, C·CASSI·IMP a salire. Bordo perlinato.
R. Aplustre, con rami terminanti in fiori; sopra, M·SERVILIVS; sotto, LEG. Bordo perlinato.
505/2  3,84/--/--
80 505/4
505/4
516 43 42  8,07/21/-- 
7,96/--/--
Zecca itinerante con Bruto e Cassio. Aureo.
D. Testa laureata di Libertas a d.; dietro, M·SERVILIVS a salire; dinanzi, LEG a salire. Bordo perlinato.
R. Trofeo con due aste e scudo a forma di otto; a s., Q·CAEPIO a salire; a d., BRVTVS·IMP a salire. Bordo perlinato.
505/5   
81 506/1 517 43 42  8,00/--/-- Zecca itinerante con Bruto. Aureo.
D. Testa di L. Giunio Bruto, Cos. 509, a d., barbato; attorno in senso orario a partire da s., L·BRVTVS·PRIM·COS. Corona di quercia come bordo.
R. Testa di Bruto a d., barbata; sopra, M·BRVTVS·IMP; sotto,. Corona di quercia come bordo.
   
82 507/1a 517 43 42   Zecca itinerante con Bruto. Aureo.
D. Testa di Bruto a d., barbato; dietro, BRVTVS a salire; davanti IMP a salire. Corona di alloro come bordo.
R. Trofeo con spada ricurva e due aste a s.; scudo a forma di 8 a d.; alla base, su ciascun lato, prua e, a d., spada dal manico quadrato; a s., CASCA a salire; a d. LONGVS a salire. Bordo perlinato.
   
83 507/1b
507/1b
517 43 42 8,07/--/--
7,60/--/--
Zecca itinerante con Bruto. Aureo.
D. Testa di Bruto a d., barbato; dietro, BRVTVS a salire; davanti IMP a salire. Corona di alloro come bordo.
R. Trofeo con spada ricurva e due aste a s.; scudo a forma di 8 a d.; alla base, su ciascun lato, una prua e, a d., spada dal manico quadrato; accanto alla prua di s., L; a s., CASCA a salire; a d. LONGVS a salire. Bordo perlinato.
   
84 508/1 518 43 42 7,59/--/12
Zecca itinerante con Bruto. Aureo.
D. Busto femminile laureato a d. (Artemis?), drappeggiato, con indosso velo e polos; dietro, L·PLAET·CEST a scendere. Bordo perlinato.
R. Ascia e culullus; sotto, BRVT·IMP. Bordo perlinato.
508/2
508/2
3,66/--/-- 
3,33/19/--
NC - 518 43 42 7,84/22/--  Zecca itinerante con Bruto. Aureo.
D. Testa di Bruto a d., barbato; attorno in senso orario dall'alto, BRVT·IMP; attorno in senso antiorario da s., L·PLAET·CEST. Bordo perlinato.
R. Pileus tra due daghe; sotto, EID·MAR. Bordo perlinato.
(10)508/3
508/3
508/3
3,51/--/12 
3,71/18/--
3,60/--/--
85 509/1 518 43 42   Zecca africana. Aureo.
D. Testa di Giove Ammone. Bordo perlinato.
R. Q. Cornuficio in piedi a s., velato, sorregge con la mano d. lituus; a d., Giunone Sospita, corvo poggiato sulla spalla, sorregge un'asta e uno scudo con la mano s. e con la d. incorona Q. Cornuficio; attorno, a partire da sinistra, in senso antiorario, Q·CORNVFICI·AVGVR·IMP. Bordo perlinato.
509/2  
86 509/3 519 43 42   Zecca africana. Aureo.
D. Busto di Africa a d., drappeggiata e con indosso pelle di elefante; dietro, due aste. Bordo perlinato.
R. Q. Cornuficio in piedi a s., velato, sorregge con la mano d. lituus; a d., Giunone Sospita, corvo poggiato sulla spalla, sorregge un'asta e uno scudo con la mano s. e con la d. incorona Q. Cornuficio; attorno, a partire da sinistra, in senso antiorario, Q·CORNVFICI·AVGVR·IMP. Bordo perlinato.
509/4   
87 511/1
511/1
511/1
520 42 40 --/--/--
7,92/22/--
8,13/--/6
Zecca sicula. Aureo.
D. Testa di Sesto Pompeo a d., barbato; dietro, MAG·PIVS a salire; dinanzi, IMP·ITER a scendere. Corona di quercia come bordo.
R. Teste di Gneo Pompeo Magno e di Gneo Pompeo il giovane che si fronteggiano, quest'ultimo barbato; a s., lituus; a d., tripode; sopra, ; sotto,
CLAS·ET·
IT·EX·S·C. Bordo perlinato.
   
88 512/1 521 41   8,11/20/-- Zecca di Roma. Aureo.
D. Testa di Flora a d.; dietro fiore; davanti C·CLODIVSa scendere; dietro C·F· a salire. Bordo perlinato.
R. Figura femminile seduta a s., sorregge un culullus con la mano d.; dietro, VESTALIS a scendere. Bordo perlinato.
512/2  3,87/18/--
89 513/1 522 41   8,05/7/--  Zecca di Roma. Aureo.
D. Busto di Fortuna del popolo romano a d., drappeggiata e diademata; sopra, F·P·R; dietro M·ARRIVS· a salire; davanti SECVNDVS a scendere. Bordo perlinato.
R. Corona, hasta pura e phalerae (dona militaria). Bordo perlinato.
   
90 514/1 522 41   8,1/--/6
Zecca di Roma. Aureo.
D. Busto di Vittoria a d.. Bordo perlinato.
R. Soldato che irrompe a s., attaccando un bastione difeso da due altri soldati; a d. C·NVMONIVS a scendere; in esergo, VAALA. Bordo perlinato.
   
91 515/1
515/1
523 41   -
8,1/--/6
Zecca di Roma. Aureo.
D. Teste giogate dei Dioscuri a d., che indossano pilei laureati; dinanzi L·SERVILIVS a scendere; dietro RVFVS a salire. Bordo perlinato.
R. Vista di Tusculum, con porta inscritta TVSCVL. Bordo perlinato.
   
92 516/1 524 41    8,11/--/-- Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dall'alto, G·IMP·III·V·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Fortuna in piedi a s., sorregge un timone con la mano d. e una cornucopia con la s.; ai piedi una cicogna; sotto, PIETAS·COS. Bordo perlinato.
516/2 3,95/--/-- 
93 516/4
516/4
524 41   8,06/--/-- 
7,96/--/12
Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Testa di M. Antonio a d.; dietro lituus; attorno in senso orario a partire dall'alto a d., M·ANTONIVS·IMP·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Pietŕ in piedi a s., sorregge con la mano d. un turibulum acceso e con la s. una cornucopia; due cicogne appollaiate su cornucopia; a s., PIETAS oppure PIES; a d., COS. Bordo perlinato.
516/5  3,87/20/--
94 517/1a
525 41   7,95/--/-- Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dal basso, M·ANT·· ·III·VIR·R·P·C·M·BARBAT·Q·P. Bordo perlinato.
R. Testa di Ottaviano a d., barbato; attorno in senso orario a partire dal basso a s., CAESAR·IMP·PONT·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
517/2
517/2
3,97/19/--
3,74/20/-- 
95 517/1b 525 41   8,00/22/--
Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dal basso,
M·ANT··III·VIR·R·P·C·M·RA·R·R·AT·Q·P. Bordo perlinato.
R. Testa di Ottaviano a d., barbato; attorno in senso orario a partire dal basso a s., CAESAR·IMP·PONT·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
   
96 (2)517/4a 525 41   8,03/21/--
Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dal basso,
M·ANT····III·VIR·R·P·C·M·RVA·PROQ·P
Bordo perlinato.
R. Testa di L. Antonius a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., L·ANTONIVS·COS. Bordo perlinato.
517/5a  4,02/21/--
97 517/4b 525 41    7,92/--/-- Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dal basso,
M·ANT·· ·VIR·R·P·C·M·RVA·PROQ·P. Bordo perlinato.
R. Testa di L. Antonius a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., L·ANTONIVS·COS. Bordo perlinato.
517/5b  
98 517/7 526 41     Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Testa di M. Antonio a d.; dietro brocca; attorno in senso orario a partire dal basso a s.,
M·ANT····III·VIR·R·P·C·L·GELL·Q·P.
Bordo perlinato.
R. Testa di Ottaviano a d.; dietro lituus; attorno in senso orario a partire dal basso a s., CAESAR·IMP·PONT·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
517/8 3,83/--/-- 
99 519/1
519/1
527 41   7,97/--/--
7,97/21/--
Zecca itinerante con Cn. Domitius Ahenobarbus. Aureo.
D. Testa maschile a d.; dinanzi, AHENOBAR a salire. Bordo perlinato.
R. Tempio tetrastilo; sopra, NEPT; attorno in senso antiorario a partire da sinistra, CN·DOMITIVS·L·F·IMP. Bordo perlinato.
   
100 521/1 528 40    8,03/--/-- Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Testa di M. Antonio a d.; dietro lituus; attorno in senso orario a partire dal basso a s., ANT·IMP·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Prua di nave a d.; sopra, stella; attorno in senso orario a partire dal basso, CN·DOMIT·AHENOBARBVS·IMP. Bordo perlinato.
521/2 3,62/--/-- 
101 522/1 528 40     Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. lituus e brocca; attorno in senso orario, a partire dall'alto a d., M·ANTON·IMP·AVG·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Fulmine, brocca e caduceo; attorno in senso orario a partire dal basso, L·PLANCVS·PRO·COS. Bordo perlinato.
522/2  
102 522/3 528 40     Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. lituus e brocca; attorno in senso orario, a partire dall'alto a d., M·ANTON·IMP·AVG·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Fulmine, brocca e caduceo; attorno in senso orario a partire dal basso, L·PLANCVS·IMP·ITER. Bordo perlinato.
522/4
522/4
3,81/--/--
3,72/--/--
103 524/1 529 40   8,15/--/--
Zecca itinerante con Q. Labieno. Aureo.
D. Testa di Q. Labieno barbato a d.; attorno in senso antiorario, a partire da destra in alto, Q·LABIENVS·PARTHICVS·IMP. Bordo perlinato.
R. Cavallo partico a d., con briglia e sella, a cui sono attaccati una custodia per arco e una faretra. Bordo perlinato.
524/2 3,61/--/-- 
104 525/1 529 40? o poi 7,96/--/5
Zecca di Roma. Aureo.
D. Testa di Ottaviano a d., barbato; dietro, DIVI a salire; davanti, IVLI·F a scendere. Bordo perlinato.
R. Fortuna in piedi a s., sorregge un timone con la mano d. e una cornucopia con la s.; a d., TI·SEMPRON·GRACCVS a scendere; a s., IIII·VIR·Q·D a salire. Bordo perlinato.
   
105 526/1 530 40? o poi  8,03/--/2 Zecca di Roma. Aureo.
D. Testa di Ottaviano a d., barbato; dinanzi, DIVI a scendere; dietro, IVLI·F a salire. Bordo perlinato.
R. Vitello a s.; sopra Q·VOCONIVS; in esergo, VITVLVS. Bordo perlinato.
   
106 526/3 530 40? o poi 8,04/--/8
Zecca di Roma. Aureo.
D. Testa di Ottaviano a d., barbato; dinanzi, lituus; dietro, DIVI·F a salire. Bordo perlinato.
R. Vitello a s.; sopra Q·VOCONIVS; in esergo, 
VITVLVS·Q
    DESIG
su entrambi i lati S C. Bordo perlinato.
   
107 D.527/1
R.527/1
531 39   8,01/--/1
Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo. 
D. Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·ANTONIVS·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Testa di Ottavia a d.. Bordo perlinato.
   
108 528/1a 531 39   8,09/--/--
Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Testa di M. Antonio a d.; sotto stella; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·ANTON·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Testa di Ottaviano a d., barbato; attorno in senso orario a partire dal basso a s., CAESAR·IMP·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
528/2a 3,87/--/-- 
109 528/1b 531 39   7,56/--/7
Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·ANTON·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Testa di Ottaviano a d., barbato; attorno in senso orario a partire dal basso a s., CAESAR·IMP·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato. 
528/2b  
110 529/1 532 39   7,90/20/--  Zecca itinerante con Ottaviano. Aureo.
D. Testa di Ottaviano a d., barbato; dietro, CAESAR a salire; davanti IMP a scendere. Bordo perlinato.
R. Testa di M. Antonio a d.; dietro, ANTONIVS a salire; davanti IMP a scendere. Bordo perlinato.
   
111 533/1 534 38     Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo. 
D. M. Antonio in piedi a d., indossa corazza, sorregge un'asta con la mano d. e una spada con la s. e poggia il piede s. su una prua; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·ANTONIVS·M·F·M·N·AVG··TER. Bordo perlinato.
R. Leone in piedi a s. sorregge una spada con la zampa d.; sopra, stella; attorno in senso orario a partire dall'alto, III·VIR·R·P·C·COS·DESG·ITER·ET·TERT. Bordo perlinato.
   
112 (2)533/3a 534 38   8,03/--/-- Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·ANTONIVS·M·F·M·N·AVGVR·IMP·TER. Bordo perlinato.
R. Testa di Ottavia a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., COS·DESIGN·ITER·ET·TER·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
   
113 533/3b 534 38     Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·ANTONIVS·M·G·M·N·AVGVR·IMP·TIIRT. Bordo perlinato.
R. Testa di Ottavia a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., COS·DIISIG·ITIIR·IIT·TIIRT·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
   
114 534/1 535 38    8,10/--/-- Zecca itinerante con Ottaviano. Aureo.
D. Testa laureata di Cesare a d., [barbato; n.d.r.]; sulla fronte, stella; attorno in senso orario a partire dal basso a s., IMP·DIVI·IVLI·F·TER·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. M·AGRIPPA·COS
        DESIG.
Bordo perlinato.
   
115 540/1 537 36     Zecca itinerante con Ottaviano. Aureo.
D. Testa di Ottaviano a d., barbato; attorno in senso orario a partire dal basso a s., IMP·CAESAR·DIVI·F·III·VIR·ITER·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Tempio tetrastilo; all'interno, figura velata [di fronte; n.d.r.], sorregge lituus con la mano d.; sull'architrave, DIVO· IVL; all'interno del frontone, stella; a s. altare acceso; attorno in senso orario a partire da s., COS·ITER·ET·TER·DESIG. Bordo perlinato.
540/2 3,85/18/-- 
116 541/1 538 34   8,09/--/8  Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·ANTONI·M·F·M·N·AVG·IMP·TERT. Bor perlinato.
R. Testa di M. Antonio il giovane a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., COS·ITER·DESIGN·TERT·III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
   
117 541/2 538 34   8,05/--/--
Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Testa di M. Antonio a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., ANTON·AVG·IMP·III·COS·DES·III·III·V·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Testa di M. Antonio il giovane a d.; attorno in senso orario a partire dal basso a s., M·ANTONIVS·M·F·F. Bordo perlinato.
   
118 544/1 539 32 31   Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Nave a d., a prua, scettro ornato con un nastro; sopra ANT·AVG; sotto, III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Aquila tra due insegne; attorno in senso orario a partire dal basso a s., CHORTIVM·PRAETORIARVM. Bordo perlinato.
544/8  3,55/--/--
119 544/2 539 32 31 7,33/--/5
Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Nave a d., a prua, scettro ornato con un nastro; sopra ANT·AVG; sotto, III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Aquila tra due insegne; sotto LEG IV. Bordo perlinato.
544/17
544/17
 3,39/--/6 
3,87/18/--
120 544/3 539 32 31 7,33/--/5
Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Nave a d., a prua, scettro ornato con un nastro; sopra ANT·AVG; sotto, III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Aquila tra due insegne; sotto LEG VI. Bordo perlinato.
544/19
544/19
2,96/--/--
3,90/20/--
121 544/4 539 32 31   Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Nave a d., a prua, scettro ornato con un nastro; sopra ANT·AVG; sotto, III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Aquila tra due insegne; sotto LEG XII. Bordo perlinato.
544/26  3,72/--/--
122 544/5 539 32 31   Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Nave a d., a prua, scettro ornato con un nastro; sopra ANT·AVG; sotto, III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Aquila tra due insegne; sotto LEG XIII. Bordo perlinato.
544/27
544/27
3,58/--/--
3,43/--/6 
123 544/6 539 32 31   Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Nave a d., a prua, scettro ornato con un nastro; sopra ANT·AVG; sotto, III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Aquila tra due insegne; sotto LEG XIV. Bordo perlinato.
544/29  3,58/--/--
124 544/7 539 32 31 8,10/--/--
Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Nave a d., a prua, scettro ornato con un nastro; sopra ANT·AVG; sotto, III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Aquila tra due insegne; sotto LEG XIX. Bordo perlinato.
544/35  3,50/--/--
NC - - 32 31  8,03/21/-- Zecca itinerante con M. Antonio. Aureo.
D. Nave a d., a prua, scettro ornato con un nastro; sopra ANT·AVG; sotto, III·VIR·R·P·C. Bordo perlinato.
R. Aquila tra due insegne; sotto, LEG XXII. Bordo perlinato.
544/38  3,56/--/--
125 546/5 543 31     Zecca cirenaica. Aureo.
D. Mano d. aperta; sopra, IMP·CAESARI; sotto, SCARPVS·IMP. Bordo perlinato.
R. Vittoria su un globo a d., sorregge con la mano d. una corona ornata con un nastro e con la mano s. un ramo di palma poggiato sulla spalla s.; a d. DIVI·F a scendere; a s. AVG·PONG a scendere.
Bordo perlinato.
(11)546/6  4,41/18/--
Torna ad inizio pagina
126 548/1a 544 196   8,44/--/12
Zecca greca. Statere aureo.
D. Testa barbata di T. Quinctius Flamininus a d.. Senza bordo.
R. Vittoria in piedi a s., sorregge una corona con la mano d. estesa e un ramo di palma con la s.; a s. T·QVINCTI a scendere. Senza bordo.
   
127 548/1b 544 196   8,44/--/12  Zecca greca. Statere aureo.
D. Testa barbata di T. Quinctius Flamininus a d.. Senza bordo.
R. Vittoria in piedi a s., sorregge una corona con la mano d. estesa e un ramo di palma con la s.; a s. T·QVINCTI a salire. Senza bordo.
   
Torna ad inizio pagina
128 549/1 544 59?     Zecca di Antiochia(?). Statere aureo.
D. Testa laureata di Giove a d.. Bordo di perle e rotoli.
R. Aquila su un fulmine a s., guarda a d. e con le ali estese; sotto,CN·LEVL. Bordo di perle e rotoli.
   
Torna ad inizio pagina
(1)Nella colonna sono riportati i numeri di catalogo dei denari omologhi alle monete auree della stessa riga, se esistenti.
(2)L'accesso alla pagina potrŕ avvenire solo per passi successivi, partendo dalla home page del sito e seguendo la sequenza: "Start", "Crawford RRC", "28.1".
(3)La differenza tra Cr. 29/1 e Cr. 28/1 e quella tra Cr. 29/2 e Cr. 28/2 non č tipologica ma di stile: Crawford 29/1 presenta un intaglio del rovescio piů fine, con lettere piccole ed eleganti e presenta al dritto un busto di Giano notevolmente arrotondato con occhi rivolti al cielo.
(4)Caratteristiche fisiche tratte da "Antike Goldmünzen in den Münzensammlung der Deutschen Bundesbank" - 1980.
(5)Caratteristiche fisiche tratte da Soldi d'oro - Boll. di Numismatica - Monogr. 11.3 Anno 2004 -  pag. 146 (inv. B.ca d'Italia 16529).
(6)Secondo il Crawford, il peso standard della serie, basato su un aureo da 60 assi, era di circa 3,35 g.
(7)Secondo il Crawford, il peso standard della serie, basato su un aureo da 60 assi, era di circa 3,375g.
(8)Secondo il Crawford, il peso standard della serie, basato su un aureo da 60 assi, era poco al di sotto di 3,375g.
(9)Rispetto all'aureo, nel denario la leggenda del dritto si svolge in senso antiorario a partire da d. in basso.
(10)Un aureo di tipologia identica a quella del denario Cr 508/3, non č attestato dal Crawford.
(11)Il denario visionabile nel link presenta, come leggenda del rovescio, AVG:PONG, invece che AVG·PONG; in altri termini cambia l'elemento separatore tra le due parole.
(12)Ad un attento esame, non rilevo la presenza di una veste sollevata secondo la descrizione fornita dal Crawford.

Dizionario dei termini utilizzati.
Saguum, mantello militare.
Lituus, bastone ricurvo degli auguri.
Carnyx, antico corno da guerra dei Celti.
Culullus, tazza o vaso per bere.
Tympanum, sorta di tamburello usato dai sacerdoti nelle feste di Cibele e di Bacco.
Patera, vaso senza manici e piedi, a forma di padella, usato nei sacrifici.
Gorgoneion, testa di Medusa.
Phalerae, borchie metalliche usate come ornamento per le bardature dei cavalli.
Simpulum, mestolo usato per attingere vino dal cratere.
Aspergillum, aspersorio.
Aplustre, struttura ornamentale poppiera delle navi romane consistente in creste di legno dipinto ricurve verso prora.
Polos, dal greco, acconciatura o corona del capo.
Pileus, berretto di feltro portato dai romani nei giorni di festa e consegnato agli schiavi, come segno di libertŕ, al momento dell'affrancamento.
Hasta pura, asta senza punta metallica data in premio ad un soldato uccisore di un nemico.
Dona militaria, ricompense al valor militare.
Turibulum, incensiere.
Fasces, fascio di verghe di olmo o di betulla con scure portato dai littori davanti ai magistrati romani.

Torna ad inizio pagina

Torna all'indice generale