Indice Dietro Avanti
Roma, asse, Adriano e Athena Promachos
21.8.2022
..da Monete Imperiali Romane di Michele Monti.
Salve chi mi sa dire che moneta Ŕ?
fig. 1
cliccare sulle immagini per ingrandire
Roma, 15.12.2023
Egregio,
riporto di seguito gli elementi significativi riguardanti la moneta di figura:

Asse1, zecca di Roma, 125 - 128 d.C.2, RIC/II 664 var. (pag. 426), Ric II 3 815 (pag. 130), BMC/III 1337 (pag. 437), Cohen II 298 (pag. 131), indice di raritÓ C

Descrizione sommaria (sono indicate in rosso le parti della leggenda usurate o comunque non pi¨ leggibili):
D. HADRIANVS - AVGVSTVS3. Adriano, testa laureata a destra, leggero panneggio sulla spalla sinistra.
R. COS III4. Minerva, gradiente a destra, brandisce con la mano destra un giavellotto e con la sinistra sorregge uno scudo5. S C6, a sinistra e a destra nel campo.

La ricerca nel web di monete della tipologia di figura ha dato luogo ai seguenti risultati:
  1. https://www.numisbids.com/n.php?p=lot&sid=4579&lot=1134 Tauler & Fau Subastas Auction 78 16 Mar 2021 Lot 1134. Starting price: 30 EUR Price realized: 44 EUR. Hadrian. Unit. 124-128 AD. Rome. (Ric-664). (Bmcre-1337). Anv.: HADRIANVS AVGVSTVS, laureate head right, slight drapery on far shoulder. . Rev.: COS III, Minerva advancing right, holding javelin and shield; S-C across fields. Ae. 11,56g. Almost VF. Est...50,00. SPANISH DESCRIPTION: Adriano. As. 124-128 d.C. Roma. (Ric-664). (Bmcre-1337). Anv.: HADRIANVS AVGVSTVS. Cabeza laureada a derecha, con ligero drapeado sobre el hombro. Rev.: COS III. Minerva avanzando a derecha, portando javalina y escudo, en el campo S-C. Ae. 11,56g. MBC-. Est. 50,00.
  2. https://www.nomosag.com/obolos-10/365 obolos 10 30 june 2018 Lot 365 Price: 250 CHF Hadrian, 117-138. As (Copper, 26mm, 9.90g), Rome, 124-128. HADRIANVS AVGVSTVS Laureate head of Hadrian to right, with slight drapery over far shoulder. Rev. COS III Minerva advancing right, holding javelin and shield. Cohen 298. RIC 664 var. (bust type). Attractive green patina. Slightly smoothed fields, otherwise, nearly very fine. Current Status Online bidding closes: 30 Jun 2018, 19:04:30 CEST Current Date & Time: 15 Dec 2023, 17:22:40 CET Remaining Time: Closed Hammer Price: 250 CHF by mws2 (1 bid).
  3. https://www.romanumismatics.com/210-lot-774-hadrian-a-as?auction_id=64&view=lot_detail E-Sale 63, 07-11-2019, Lot 774. Hadrian Ă As. Description Hadrian Ă As. Rome, AD 124-128. HADRIANVS AVGVSTVS, laureate head right, slight drapery on far shoulder / COS III, Minerva advancing right, holding javelin and shield; S-C across fields. RIC 664 var. (bust); C. 298 var. (same); BMCRE 1337. 11.02g, 26mm, 6h. Near Extremely Fine; slightly rough surfaces, dark patina. Rare. From a private British collection. Hammered For: ú150.
  4. https://www.biddr.com/auctions/koelner-muenzkabinett/browse?a=3880&l=4526868 Asta 119 Lotto 479 RÍMISCHE KAISERZEIT Adriano, 117-138 n. Chr. AE-As 125-126/7 n. Chr. Rom contro:... Descrizione RÍMISCHE KAISERZEIT. Adriano, 117-138 n. Chr. AE-As 125-126/7 n. Chr. Rom Vs.: HADR[IANVS] AVGVSTVS, Kopf mit drapierter linker Schulter und Lorbeerkranz n. r., Rs.: COS III, Minerva schreitet mit Schild und Lanze n. d., in den Feldern S - C RIC 664; RIC▓ 815; Coh. 298. 11,38g. gutes Portrńt tiefbraune Patina, ss. ex Coin Galleries, Mail Bid Sale febbraio 1997, Los 419 Prezzo realizzato 100 euro. Prezzo di partenza 72 euro. Stima 80 euro. L'asta Ŕ chiusa.
  5. https://www.cngcoins.com/Coin.aspx?CoinID=192919 CNG 88, Lot: 1324. Estimate $300. Sold for $180. Hadrian. AD 117-138. Ă As (26mm, 10.81g, 5h). Rome mint. Struck circa AD 124-128. Laureate bust right, slight drapery / Minerva advancing right, holding javelin and shield. RIC II 664 var. (radiate bust). VF, green patina, light cleaning marks.
  6. https://www.cngcoins.com/Coin.aspx?CoinID=288069 354, Lot: 537. Estimate $150. Sold for $500. Hadrian. AD 117-138. Ă As (26mm, 12.68g, 6h). Rome mint. Struck circa AD 124-128. Laureate bust right, slight drapery / Minerva advancing right, holding javelin and shield. RIC II 664 var. (full drapery). Good VF, reddish-brown surfaces, heavily smoothed.
  7. https://www.cngcoins.com/Coin.aspx?CoinID=323025 385, Lot: 533. Estimate $100. Sold for $70. Hadrian. AD 117-138. Ă As (27.5mm, 13.06g, 6h). Rome mint. Struck circa AD 124-128. Laureate bust right, slight drapery / Minerva advancing right, brandishing javelin and holding shield. RIC II 664 var. (bust type). VF, green patina, a few minor flan flaws, some deposits. From the estate of Thomas Bentley Cederlind.
Concludo osservando che le caratteristiche generali e di stile della moneta non si discostano da quelle delle monete d'epoca di pari tipologia. Mancano le caratteristiche fisiche e non Ŕ possibile un esame comparativo con le monete autentiche del periodo. Nel presente stato di conservazione la moneta, se autentica, vale, a mio avviso, una decina di euro.

Un saluto cordiale.
Giulio De Florio

-------------------------------

Note:
(1) Ă Asse. Raccolgo in tabella le caratteristiche fisiche degli assi della tipologia di figura presenti nei link di cui sopra:

Riferimenti Peso(g) Diametro(mm) Asse di conio (h)
Link1 11,56 - -
Link2 9,90 26 -
Link3 11,02 26 6
Link4 11,38 - -
Link5 10,81 26 5
Link6 13,06 27,5 6
Link7 13,06 27,5 6
In assenza delle caratteristiche fisiche della moneta in esame non sarÓ possibile possibile svolgere un esame comparativo con le monete autentiche del periodo reperite nel web.
(2) La datazione Ŕ ripresa dal RIC/II (pag. 423).
(3) HADRIANVS - AVGVSTVS. Per una sintesi storica relativa a questo sovrano rimando al sito, http://it.wikipedia.org/wiki/Publio_Elio_Traiano_Adriano.
(4) COS III - COnSul III. Adriano fu investito del terzo consolato nel 119 d.C.
(5) La divinitÓ nel rovescio della moneta Ŕ Athena Promachos (colei che combatte in prima linea). Questa tipologia Ŕ presente dapprima sui vasi greci che venivano assegnati in premio ai vincitori dei giochi panatenaici a partire dal 560 a. C. (si vedano, ad esempio, le immagini in http://en.wikipedia.org/wiki/Panathenaic_Amphorae), ma il modello a cui si ispirarono le monete fu la statua di Fidia eretta attorno al 456 a. C. all'entrata dell'acropoli di Atene (per la posizione si osservi il n░ 26 della mappa nel link http://www.athensguide.gr/pop/acropolis.html), statua famosa per le eccezionali dimensioni (si dice che la punta della lancia e dell'elmo della dea potessero essere scorti dai naviganti che veleggiavano al largo di Capo Sunion - si veda in proposito http://en.wikipedia.org/wiki/Athena_Promachos). La statua fu trasferita a Costantinopoli nel 465 d. C. in epoca bizantina e and˛ poi distrutta durante l'assedio di Costantinopoli nel 1203. La sua riproduzione pi¨ fedele Ŕ un bronzetto conservato nel Athens National Archaeological Museum, vedi il link. Alla statua di Fidia si ispirarono gli scultori romani, si veda ad esempio, la statua del Museo Archeologico Nazionale di Napoli di cui al link. Secondo BMC (pag. cxxxii), il tipo sembra voler rendere omaggio all'Athena bellicosa, nel momento in cui Adriano lascia Roma (121 d. C.) per intraprendere il suo lungo viaggio ispettivo ai confini dell'impero.
(6) S C (Senatus Consulto, per decreto del Senato). Tra le novitÓ introdotte da Augusto nella monetazione Ŕ da ricordare il conferimento al Senato della responsabilitÓ delle emissioni monetali in bronzo; ogni emissione Ŕnea riportava perci˛ sul rovescio la sigla SC. La monetazione in oro e argento, che era priva della sigla SC, rientrava nella competenza diretta dell'imperatore.

Indice Dietro Avanti